Русский English Deutsch Le français Español Lingua italiana Suomi Svenska 中
Ricerca
Principale / Turismo religioso
Turismo religioso

I santuari di Novgorod

I pellegrini di tutto il mondo cercano di arrivare nella terra di Novgorod per fare un inchino ai sacrari.  Tra i Sacrari più noti si ricordano: la cattedrale di Santa Sofia (della Santa Saggezza di Dio) a Velikij Novgorod conserva una reliquia nazionale russa, l’icona miracolosa della “Madre di Dio del Segno” del XII secolo, il monastero maschile di Iverskij Bogoroditskij a Valdaj che conserva l’icona della “Madre di Dio “Iverskaya”, nella chiesa di San Giorgio nella città di Staraya Russa si trova l’icona della Madre di Dio “Starorusskaya”, protettrice della città.

Nella terra di Novgorod, al centro medievale della spiritualità russa, hanno ottenuto santità tanti santi della Chiesa ortodossa Russa: il vescovo di Gioacchino il Korsuniano, il principe di Novgorod Vladimir Yaroslavovich, i beati taumaturghi Antonio il Romano e Barlaam Khutynskij, stolti in Cristo Nicola Kochanov, Giacomo il Giusto di Borovichskij, San Michele  Klopskij di Novgorod, il beato Sava Vysherskij di Novgorod ecc., in totale 120 santi.

I monasteri della diocesi di Novgorod

Nei monasteri i devoti novizi, pregavano tutti i giorni e sin dai tempi antichi la gente veniva a pregare per diventare partecipe dell’eterno, la persona sconsolata andava per  consolarsi del dolore che dà la speranza alla persona disperata, per rafforzare la fede nella persona dubitosa e far rallegrare un cuore che si è estenuato per la fede.

Nel corso di tanti secoli i monasteri avevano grande importanza nella vita degli abitanti di Novgorod. Oggi c’è possibilità di raccontare dei monasteri di Novgorod che sono insorti dall’abbandono rigenerando lo spirito della vita monaca.

A Velikij Novogrod ci sono: il monastero femminile di Trasfigurazione di Barlaam Khutynskij, il monastero femminile di San Nicola Vyazhiskij stauropegia, il monastero maschile di San Giorgio e infine il monastero maschile di Iverskij Bogoroditskij a Valdaj.

Sia la Russia che i Paesi esteri organizzano pellegrinaggi con itinerari nella Regione di Novgorod. L’itinerario ha una durata di 6 giorni e include la conoscenza di Velikij Novgorod, Valdaj e Staraya Russa: Messa notturna divina alla Cattedrale di Santa Sofia di Velikij Novgorod, la visita del Santuario di Perun della Nativita della Beata Vergine Maria, monastero di San Giorgio maschile, dei monasteri femminili di Barlaam Khutynskij e di San Nicola Vyazhiskij, dei tempi di Staraya Russa con l’icona miracolosa della Madre di Dio “Starorusskaya”, della casa – museo di F.M.Dostoevskij, nonchè il Museo delle campane e del monastero maschile di Iverskij Bogoroditskij.

Diocesi di Novgorod:

Tel.: +7 (816 2) 63 54 13

Monasteri

Santuari

↑ Наверх