Русский English Deutsch Le français Español Lingua italiana Suomi Svenska 中
Ricerca
Principale / Novgorod Velikij per turista. Luoghi di interesse di Velikij Novgorod e dei dintorni.
Novgorod Velikij per turista. Luoghi di interesse di Velikij Novgorod e dei dintorni.

Nessun’altra  città della Russia  ha conservato una così grande quantità di stupendi monumenti dell’architettura  e della pittura monumentale. Non a caso Velikij Novgorod viene nominata la "città – museo" dell’Antica Russia.
A Velikij Novgorod  è  difficile, a volte,  impossibile, distinguere dove finisce la città e comincia il museo. Circa 50 preziosissimi monumenti  dell’architettura  russa dei secoli XI-XVII sono diventati parte integrante della struttura del mondo urbano contemporaneo. Si possono toccare le pareti rugose delle chiese, vedere gli affreschi antichi. .. La storia dei tempi di Novgorod, dei monasteri, degli edifici della difesa, conta tante bellissime e tragiche pagine.

Fate conoscere la guida sui monumenti moderni di Velikij Novgorod!

Chiesa di San Sergio di Radonez e Chasozvonya (orologio e campanile)

La chiesa di San Sergio di Radonez è l’unica costruzione sopra le porte delle mura a nord-ovest della Russia che si è conservata fino ad oggi. 

Chiesa di Sant’Andrea Stratilates

La Chiesa di Sant’Andrea Stratilates fu costruita sulle fondamenta della scala della torre della gigantesca cattedrale dei Santi Boris e Gleb in precedenza costruita dal negoziante Sotko Sintic, l’archetipo del famoso eroe epico di Novgorod Sadko.  

Chiesa di Santa Paraskeva Pyatnitsa, 1207

La Chiesa, costruita nel 1207 con le donazioni dei negozianti stranieri, è dedicata alla Santa Paraskeva Pyatnitsa poichè la Santa Paraskeva favorisce anche le attività commerciali. 

Chiesa di San Giorgio il Vittorioso sul Mercato, 1356, XVIII secolo

Fu costruita nel 1356 sul luogo dell’omonima chiesa di legno.

Chiesa della Trasfigurazione del Salvatore sulla via Ilyina

La Chiesa, costruita nel 1374, affascina per la varietà dei motivi decorativi e dell’armonia delle proporzioni. 

Chiesa di San Theodore Stratilates sulla via Schirkova, XII – XVII secoli

La Chiesa di San Theodore Stratilates sulla via Schirkova fu costruita nel 1292 – 1294 al posto dell’omonimo tempio antico costruito negli ultimi decenni del XII secolo.  

Chiesa di San Pietro e San Paolo in Kozhevniki, 1406

E’ un’incredibile costruzione che si caratterizza per maturità’ e finitezza, un esempio perfetto dell’architettura dell’inizio del XV secolo. 

Chiesa di San Simeon del Monasteri Zverin, 1467

La chiesa di San Simeone graziosa a due piani (1467) si trova sul territorio del ex monasteri Zverin. 

Chiesa di San Giovanni il Teologo a Vitke, 1383 – 1384

La Chiesa si trova sulla piccola collina, sulla riva del fiume Volkhov, vicino alla cinta muraria medioevale. I raggi del sole durante il tramonto si riflettono nell’acqua, dipingono parte della chiesa di colore rosa-arancio, creando un’atmosfera che fa rivivere il periodo dei secoli passati.

Chiesa di San Nicola sull’isola di Lipno, 1292

La Chiesa fu costruita sul luogo del miracoloso ritrovamento dell’icona di San Nicola, secondo la leggenda che nel XII secolo guarì il principe Mstislav, in seguito committente della Cattedrale di San Nicola, al tempo della cortile di Yaroslav. L’icona "San Nicola di Lipny", 1292, è una delle prime icone russe firmate che ci è pervenuta.  

Chiese di San Filippo Apostolo e San Nicola Taumaturgo, 1526

Le Chiese di San Filippo Apostolo e San Nicola Taumaturgo furono costruite nel 1526 dai negozianti di Novgorod e di Mosca sul luogo della chiesa smontata del XIV secolo.

Chiesa di San Theodore Stratilates sul Rucej, 1360 -1361

Uno dei più importanti monumenti dell’architettura di Novgorod, fu costruito dal boiard Semion Andreevich.

Chiesa della Natività della Beata Vergine Maria sul campo Rosso, 1381 – 1382

È un esempio caratteristico del XIV secolo della chiesa del monastero. Nel cimitero del monastero fra le tombe dei personaggi famosi c’è anche la tomba di Liubov Petrovna Rakhmaninova (1849 – 1929).  

Chiesa dell’Assunzione della Beata Vergine Maria sul campo Volotovo, 1352

La chiesa ha conquistato fama mondiale non solo grazie ai meriti architettonici, ma anche agli affreschi unici risalenti al 1363. Gli architetti-restauratori Leonid Krasnorechiev e Ninel Kuzmina sono stati insigniti del Premio Statale della Federazione Russa per il restauro della Chiesta dell’Assunzione della Beata Vergine Maria sul campo Volotovo, monumento unico del XIV secolo. 

Chiesa della Trasfigurazione del Salvatore sul campo Kovaliovo, 1345

Fu costruita nel 1345 sull’ordine del boiard di Novgorod Ontsifor Zhabin.

Chiesa della Trasfigurazione del Salvatore sul Nereditsa, 1198

La famosa chiesa è l’unico edificio rimasto del piccolo monastero di Nereditsa. I frammenti espressivi del "Giudizio Universale", le immagini dei santi e martiri nella pastophoria offrono una possibilità’ di comprendere e sentire la sua irripetibilità.

↑ Наверх